Un forte sentimento d’acquisto è persistito in tutto il mercato della crittovaluta, dato che il Bitcoin ha raggiunto un altro massimo di lunedì. La crittovaluta ha aggiunto 759 dollari, o il 4,76%, per chiudere a 16.727 dollari. Al suo picco intraday, è stato scambiato a 16.892 dollari, avvicinandosi a ricontrollare il suo massimo storico vicino ai 20.000 dollari stabilito tre anni fa.

Ricariche e giri gratis disponibili ogni giorno, per ogni giocatore, in mBitcasino Crypto Autumn Bonanza! Gioca ora!
Diversi fattori negli ultimi mesi hanno contribuito alla mossa vincente di Bitcoin. Per esempio, Fidelity Investments ha lanciato un fondo Bitcoin Circuit, sostenendo così l’emergente settore della crittovaluta con la sua potenza del marchio. In seguito, molte aziende e società patrimoniali hanno aggiunto Bitcoin al loro portafoglio come alternativa contro un mercato obbligazionario a basso rendimento e un dollaro USA svalutato.

L’incursione di PayPal nel settore della crittovaluta il mese scorso ha anche aumentato il nome di Bitcoin tra i suoi 286 milioni di utenti negli Stati Uniti.

BITCOIN AL RIALZO GARANTITO
Ma lo stesso rally ha disturbato i suoi schemi tecnici a breve termine. Molti analisti concordano sul fatto che il valore attuale della Bitcoin è molto più avanti del suo effettivo slancio, cioè il bene è in eccesso di acquisti. In breve, la criptovaluta è troppo rischiosa per essere acquistata ai livelli attuali e deve subire una correzione al ribasso prima di determinare il suo prossimo bias.

Due scenari Bitcoin, come presentato da Credible Crypto. Fonte: BTCUSD su TradingView.com

„Al momento ci sono solo due scenari possibili, secondo me, e un livello è fondamentale per entrambi: a] $15,8k BTC“, ha detto un analista pseudonimo su Twitter. „Mentre ora siamo nella mia zona short/hedge, NON farò il corto qui perché il conteggio rialzista potrebbe essere in gioco. Posizione attuale: rialzista sopra i 15,8k, ribassista sotto“.
Le dichiarazioni riflettevano i timori di contrastare l’euforia rialzista. Molti trader che sono entrati in posizioni short ai vertici precedenti sono stati liquidati mentre il prezzo Bitcoin continuava il suo slancio al rialzo. Gli orsi ora aspettano che le grandi balene avviino la prossima correzione, in modo da potersi preparare con fiducia a puntare a livelli di prezzo più bassi.

UN TUFFO DI MEZZO PUNTO PERCENTUALE

Bitcoin ha mostrato segni di rifiuto dei tentativi di breakout al di sopra dei nuovi massimi di lunedì. L’escalation della criptovaluta a 16.892 dollari ha incontrato una rapida risposta al ribasso. Alcuni trader l’hanno venduta al top per assicurarsi i loro profitti a breve termine, portando a un modesto calo dello 0,5%.

La correzione è emersa anche alla linea di tendenza superiore del Rising Wedge, indicando un esteso movimento verso il basso verso la linea di tendenza inferiore. Tecnicamente, il tasso di cambio BTC/USD si aspetta di mantenere il range a meno che non esploda sotto la linea di tendenza inferiore per sempre – e inizi un’inversione ribassista.
„Il cuneo crescente è una preoccupazione“, ha detto un daytrader, „con la formazione di una tripla divergenza ribassista 1D, e sui livelli settimanali, anche i livelli RSI [sono] al di sopra del territorio di ipercomprato“.

Tuttavia, i fondamentali stanno compensando i timori guidati dai tecnici ribassisti. Proprio ieri, la star di Game of Throne, Maise Williams, ha approvato Bitcoin su Twitter attraverso un sondaggio in cui ha chiesto se Long the cryptocurrency. Nello stesso thread, l’investitore miliardario Mike Novogratz ha detto che sta comprando più Bitcoin.

I PRIMI SEGNI DI CREPE RIBASSISTE APPAIONO COME BITCOIN COLPISCE $16.8K

Beitragsnavigation